Logo-MDSMS-Standard-No-date1

Accedi

BlogAbitudiniIl metodo del successo di Benjamin Franklin per migliorare la nostra vita

Il metodo del successo di Benjamin Franklin per migliorare la nostra vita

Oggi (ri)parlo di Benjamin Franklin e del suo metodo di acquisizione di nuove abitudini. In particolare ti mostrerò, metodo alla mano, come implementare il suo sistema di acquisizione di nuove abitudini nella tua vita.

Nota: questa è una newsletter pratica, quindi mi raccomando, per avere qualche cambiamento significativo nella tua vita, metti in pratica quanto apprendi qui ricordando che io non sono un intrattenitore (ce ne sono già troppi) ma un coach che tiene a te e al fatto che tu possa vivere una vita più piena e ricca di significato (che poi è l’obiettivo di tutto Modelli di Successo).

Prima di tutto mi preme di dirti che Benjamin Franklin era un vero e proprio multipotenziale, una persona in grado di dedicarsi alle attività più disparate e con estremo successo.

La storia di Franklin è alquanto interessante e te la posso riassumere così: “ad un certo punto della sua vita, Franklin si rese conto che per vivere con rettitudine e cercare di ambire alla perfezione morale, era necessario vincere (e quindi eliminare), tutte quelle cattive abitudini che quotidianamente lo deterioravano nel comportamento ed acquisirne di buone per poter eccellere nel suo ambizioso piano di perfezionamento. Ciò che Benjamin Franklin capì fu che se voleva raggiungere quel determinato traguardo doveva, in ogni modo possibile ed attuabile, modificare il suo comportamento per poter avere accesso a quel rigore morale che si era posto come obiettivo.”

Breve biografia di Benjamin Franklin


Prima di entrare nel cuore del metodo, lascia che ti racconti un po’ sulla vita di questa grande visionario.

Benjamin Franklin è stato uno dei fondatori più influenti degli Stati Uniti d’America. Nacque a Boston, Massachusetts, nel 1706 da una famiglia di artigiani. Sin da giovane mostrò una grande passione per la lettura e l’apprendimento, e iniziò a lavorare come tipografo a soli 12 anni. Nel 1723, a 17 anni, lasciò Boston per Philadelphia, dove aprì la sua stamperia e iniziò a scrivere e pubblicare il suo giornale, “The Pennsylvania Gazette”.

Durante la sua vita, Franklin ha avuto un’influenza significativa nella politica, nella scienza e nella letteratura. Fu un membro attivo della comunità politica di Philadelphia e come scienziato, è stato un pioniere nella comprensione dell’elettricità e ha inventato numerosi strumenti e dispositivi utilizzati ancora oggi, tra cui il parafulmine e l’ottica bifocale. Inoltre, è stato un prolifico scrittore, pubblicando libri, articoli e saggi su una vasta gamma di argomenti, tra cui la morale, la filosofia e la scienza.

Franklin morì a Philadelphia il 17 aprile 1790, all’età di 84 anni, ma la sua eredità continua ad essere celebrata e rispettata in tutto il mondo. È stato considerato uno dei Padri Fondatori degli Stati Uniti d’America e la sua influenza sulla politica, la scienza e la cultura continua a essere sentita ai giorni nostri.

Le 13 virtù di Benjamin Franklin

Benjamin Franklin è stato un uomo dalle molteplici abilità, ma una delle sue più grandi eredità è il suo sistema di auto-miglioramento basato sulle virtù. Franklin ha sviluppato un elenco di 13 virtù chiave che ha cercato di incorporare nella sua vita quotidiana, con l’obiettivo di diventare una persona migliore e più virtuosa.

Queste virtù sono:

  1. Temperanza: evitare eccessi, sia nell’alimentazione che nell’uso del tempo e del denaro.
  2. Silenzio: parlare solo quando è necessario e evitare pettegolezzi e chiacchiere inutili.
  3. Ordine: mantenere l’ordine e l’organizzazione sia nella propria vita che nell’ambiente circostante.
  4. Risolutezza: prendere decisioni e mantenere la determinazione per attuarle.
  5. Parsimonia: essere parsimoniosi e non sprecare risorse, sia materiali che temporali.
  6. Operosità: lavorare diligentemente e costantemente per raggiungere i propri obiettivi.
  7. Sincerità: essere onesti e trasparenti con se stessi e gli altri.
  8. Giustizia: trattare gli altri equamente e agire secondo principi morali elevati.
  9. Moderazione: evitare estremismi e cercare un equilibrio nella vita.
  10. Pulizia: mantenere la pulizia sia fisica che morale.
  11. Tranquillità: evitare preoccupazioni inutili e cercare la pace interiore.
  12. Castità: evitare comportamenti immorali e mantenere la purezza nei pensieri e nelle azioni.
  13. Umiltà: essere consapevoli dei propri difetti e limiti, e cercare sempre di migliorare.


Franklin ha utilizzato un diario per registrare i suoi progressi nel raggiungimento di queste virtù e si sforzava di dedicare un giorno della settimana all’auto-analisi per vedere in quale di queste virtù era stato carente e dove doveva migliorare. Franklin riteneva che l’adozione di queste virtù avrebbe portato alla felicità e al successo personale.

Questo sistema di auto-miglioramento basato sulle virtù è stato un contributo importante alla filosofia dell’educazione morale e continua ad essere studiato e applicato ancora oggi. Incorporare queste virtù nella tua vita, può aiutarti a diventare una persona migliore e più di successo.

Il metodo per acquisire nuove abitudini di Benjamin Franklin


Il metodo per acquisire nuove abitudini di Benjamin Franklin è un sistema pratico e semplice per sviluppare nuove abitudini positive e migliorare la propria vita. Franklin ha sviluppato questo metodo basandosi sulle sue 13 virtù viste in precedenza, che ha cercato poi di incorporare nella sua quotidianità.

Il metodo di Franklin – in chiave moderna – si basa su un semplice schema a sei fasi:

  1. Scegli un’abitudine che vuoi acquisire: scegli un’abitudine che pensi sia importante per migliorare la tua vita e che vuoi incorporare nella tua routine quotidiana.
  2. Scegli un segnale: scegli un segnale che ti ricorderà di eseguire l’abitudine. Ad esempio, potresti usare il suono del tuo cellulare come segnale per ricordarti di fare esercizio ogni mattina.
  3. Esegui l’abitudine non appena ricevi il segnale: appena senti il segnale, esegui l’abitudine scelta.
  4. Registra la tua abitudine: registra ogni volta che esegui l’abitudine in un diario o un’app.
  5. Valuta il tuo progresso: valuta il tuo progresso ogni settimana e cerca di individuare eventuali ostacoli che potrebbero aver impedito di eseguire l’abitudine.
  6. Continua a eseguire l’abitudine finché non diventa automatica: continua a eseguire l’abitudine fino a quando non diventa un’abitudine automatica, cioè non hai più bisogno del segnale per ricordarti di eseguirla.


Franklin ha utilizzato questo metodo per acquisire molte abitudini positive. Egli sosteneva che l’adozione di una nuova abitudine richiede tempo e pazienza, ma se si è costanti e si registra il proprio progresso, si può vedere un miglioramento significativo nella propria vita.

Questo metodo di Franklin è ancora molto utilizzato oggi e dimostra di essere un modo efficace per acquisire nuove abitudini positive e migliorare la propria vita. Scegliere un’abitudine specifica, creare un segnale per ricordarsene, eseguirla subito e registrare il proprio progresso sono passi semplici ma efficaci per raggiungere il successo nell’acquisire nuove abitudini.

Come costruire un diario delle abitudini secondo il metodo Franklin


Il diario delle abitudini è uno strumento importante nel metodo di Benjamin Franklin per acquisire nuove abitudini. Il diario ci consente di registrare i nostri progressi, individuare eventuali ostacoli e valutare il nostro successo nel raggiungimento delle nuove abitudini.

Per costruire il proprio diario delle abitudini secondo il metodo Franklin, è necessario seguire questi passi:

  1. Scegli un formato per il tuo diario: il diario delle abitudini può essere scritto a mano o digitale. Scegli il formato che più ti si addice, in modo da essere costante nell’utilizzarlo. Io, sicuramente, ti consiglio quello scritto (come faccio io).
  2. Crea una tabella per registrare le tue abitudini: crea una tabella in cui registrare le tue abitudini giornaliere (vedrai un esempio più avanti).
  3. Scegli le abitudini da incorporare: scegli le abitudini che vuoi acquisire e registrale nella tua tabella. Inizia con una o – al massimo – due abitudini alla volta.
  4. Registra – valuta – continua: registra nella tabella ogni volta che esegui l’abitudine, ogni settimana valuta il progresso e continua fino a quando il comportamento non diventa una consuetudine.


Il diario delle abitudini è uno strumento utile per aiutare a costruire nuove abitudini positive e migliorare la propria vita. Seguendo questi passi, si può creare un diario personalizzato che ci aiuti a monitorare i nostri progressi e raggiungere i nostri obiettivi.

Voglio mostrarti un esempio “digitale” di tabella da inserire in un ipotetico diario di Franklin

Esempio di tabella digitale (fatta con il mio Notion)

benjamin franklin abitudini notion

Oppure, come faccio io, una tabella scritta su un diario o un quaderno:

In questa tabella, puoi registrare le tue abitudini quotidiane per ogni giorno della settimana. Puoi utilizzare un segno “X” per indicare che hai eseguito l’abitudine per quel giorno, oppure puoi utilizzare un segno vuoto (oppure un pallino o un trattino) per indicare che non l’hai eseguita. Con questa tabella puoi facilmente monitorare il tuo progresso per ogni giorno della settimana e valutare come stai andando

Un’altra cosa importante…

Il metodo di Benjamin Franklin per acquisire nuove abitudini è un sistema efficace per migliorare la propria vita, e utilizzare un diario delle abitudini è uno strumento importante per monitorare i progressi e raggiungere gli obiettivi.

Un’ultima cosa importante da tenere a mente è la seguente:

  • Aggiungi nuove abitudini: una volta che un’abitudine è diventata automatica, puoi aggiungere una nuova abitudine alla tua tabella e iniziare il processo di acquisizione di nuove abitudini.

Il metodo Franklin con il diario delle abitudini è un processo continuo di scelta, esecuzione e registrazione delle abitudini. Utilizzando il diario delle abitudini come strumento per monitorare i progressi, si può valutare il proprio successo nel raggiungere gli obiettivi e fare eventuali modifiche per migliorare ulteriormente. Continuando a seguire questo metodo, puoi vedere un miglioramento significativo nella tua vita e raggiungere una maggiore soddisfazione e benessere personale.

Nella newsletter di oggi, ti ho spiegato per filo e per segno, come mettere in pratica il metodo Franklin per migliorare la tua vita. Non procrastinare e metti in pratica subito il metodo e, se hai difficoltà, scrivimi pure e ti risponderò il prima possibile.

Un abbraccio!

Rispondi

Sviluppa il tuo mindset, raggiungi grandi traguardi

Raggiungi i tuoi traguardi più importanti con i modelli di comportamento e le strategie delle persone che raggiungono grandi obiettivi, persone di successo.

© 2024 Modelli di Successo – Mindset School | P. IVA 03254570736