Come sfruttare al massimo il vostro potenziale con la missione di vita

La missione nella vita e nel business

Vuoi sapere come scoprire la tua Missione di vita e metterla in pratica? Leggi l'articolo "Avete una Missione da compiere" su www.modellidisuccesso.com

 

Con questo articolo imparerete:
  • Cos’è la missione e quali sono i vari tipi di missione
  • A cosa serve la missione e perché averne una propria
  • Perché è essenziale avere una grande missione (sia in un contesto personale che aziendale)

Introduzione

Il più alto merito consiste nell’adempimento della propria missione, cioè nel dedicarsi a ciò per cui si è chiamati. (Anonimo)

Cos’è la missione? Potremmo definirla come uno scopo, un qualcosa da fare, o meglio, un qualcosa che sentiamo di dover fare per adempiere ad una chiamata interiore più elevata. La missione  ci consente di dare una direzione alla nostra vita in termini di obiettivi.
Ognuno di noi, su questa terra ha una missione, la sua missione personale, il suo scopo, la sua ragion d’essere. Anche coloro che credono di non avere uno scopo, ne hanno uno.
Possiamo definire la missione come:

  • Missione personale
  • Missione spirituale
  • Missione aziendale

La missione personale è qualcosa che sentite di dover fare per voi stessi. Può essere qualunque cosa: raggiungere un determinato traguardo, realizzarvi in un determinato campo, intraprendere un certo percorso, e così via.
La missione spirituale, invece, è un’estensione di quella personale con una differenza: implica “gli altri”. È qualcosa che sentite di dover fare per gli altri esseri umani. È puro altruismo. È l’impronta che volete lasciare al mondo prima che il vostro tempo sia giunto al termine.
Infine, la missione aziendale. In questo contesto, il termine missione (o mission in inglese) è diventato ormai di uso comune. Si parla infatti di Vision e Mission aziendali che, in buona sostanza, non sono altro che il cosa un’azienda desidera realizzare e il come realizzarlo. In qualunque contesto si inserisca la missione, un elemento comune è l’importanza che ha ciò che si sente di dover fare. Infatti

Si tratta di svolgere un lavoro non perché lo vuoi svolgere, ma perché deve essere svolto e sai, nel profondo dell’anima, di essere tu la persona tenuta a svolgerlo (il mentore di Robert Kiyosaki, il Padre Ricco)

Robert Kiyosaki (uno dei modelli di riferimento del progetto Modelli di Successo) ha ben compreso l’importanza di avere una missione, sia personale/spirituale che aziendale. La missione ha la funzione di motivarci verso gli obiettivi che ci prefiggiamo e più gli obiettivi sono elevati, più forte deve essere la nostra fonte motivazionale, la nostra missione. Pertanto è fondamentale trovare la propria missione, uno scopo nella vita (dell’individuo o dell’impresa), in quanto è proprio l’adempimento della nostra missione che, non solo, ci rende soddisfatti e felici della nostra vita ma ci consente di sfruttare pienamente tutto il nostro potenziale facendoci trovare risorse che, con tutta probabilità, non pensavamo neanche di avere. Ciò è dimostrato non solo dai risultati che ha ottenuto Robert Kiyosaki nel suo percorso di imprenditore (e di vita) ma anche dalle centinaia e centinaia di persone che, proprio come Robert, hanno sentito una chiamata interiore che li ha spinti a oltrepassare i propri limiti per raggiungere la meta tanto desiderata.

Una grande missione (anche per imprenditori e aziende)

Una grande missione (anche per imprenditori e aziende)

Il segreto di molti imprenditori di successo è proprio avere una grande missione: amano il loro lavoro e la loro missione e amano ciò che fanno indipendentemente dal denaro. Lavorando per la missione, come dice Steven Pressfield,

si mette in moto un processo attraverso il quale in modo inevitabile e infallibile il cielo ci viene in nostro aiuto. Forze invisibili si schierano a favore della nostra causa; la serendipità rafforza la nostra finalità

Anche le aziende più famose della terra hanno una grande missione. Avere una grande missione significa avere un grande obiettivo che ha un impatto sulla vita di moltissime persone oltre che, cosa molto importante, sui bilanci aziendali. Guardiamo per esempio la “Visione” di Bill Gates:

Un personal computer su ogni scrivania, e ogni computer con un software Microsoft installato
(Bill Gates)

Questa visione di Gates ha avuto un impatto enorme sulla vita di tutti noi. Bill Gates ha davvero portato un PC in ogni casa lo ha fatto in un’epoca che andava contro ogni sua (pre)visione ed infatti:

Non c’è una sola ragione per la quale qualcuno dovrebbe volere un computer in casa propria
(Ken Olsen, fondatore di Digital Equipment Corporation, 1977)

Ecco quindi che la realizzazione di una grande missione ha l’obiettivo di “servire” molte persone e servire molte persone adempie a un duplice scopo: si tiene fede alla missione “spirituale” dell’impresa e alla missione commerciale della stessa. Ricordate, infatti, che un’impresa non si mantiene in piedi da sola, anzi:

Il profitto è l’unica ragione d’essere di un’impresa, indipendentemente dal piacere e dalla gioia che da esso possono derivare. Un bilancio in perdita è fonte di malessere, di stress e, talvolta, di evasione fiscale
(Richard Branson)

Parlando a livello di business quindi, la cosa che tutti gli imprenditori (dal proprietario del piccolo negozio, al fondatore della mega-impresa) dovrebbero tenere in considerazione per lo sviluppo, in termini commerciali, della loro idea imprenditoriale è la seguente regola:

GRANDE MISSIONE = PIÙ PERSONE DA SERVIRE = PIÙ DENARO

A questo punto sorge spontaneo pensare che non conta tanto la dimensione dell’impresa quanto la dimensione della missione (sia aziendale che personale). La grandezza pertanto è una scelta che dipende solo da noi, dal nostro scegliere la grandezza.

(Neo/Futuri) Imprenditori e imprese: Cosa potete fare quando avete una missione?

Cosa potete fare quando avete una missione

Il successo di molte grandi imprese nel mondo è dovuto anche al fatto che il team, una delle parti fondamentali dell’impresa, condivide la stessa missione. Ad esempio, per la Rich Dad Company, la compagnia di cui Robert Kiyosaki è il fondatore, insieme alla moglie Kim Kiyosaki e all’amica Sharon L. Lechter, la missione aziendale è “elevare il benessere finanziario dell’umanità“. Questa semplice affermazione, è lo scopo, il cardine su cui si fonda l’intera impresa e chi ci lavora al suo interno. Ritornando all’esempio di Robert Kiyosaki, lui ha trovato la sua missione e ci ha lavorato per anni e anni, trovando dei soci che condividevano la sua stessa missione. La cosa importante non è lavorare, ma lavorare per la missione, lavorare per Amore. Ecco quindi che il lavoro non è più lavoro. La missione ha intrinsecamente un alto valore morale dedito ad un concetto altruistico dell’esistenza. A livello aziendale è fondamentale l’allineamento della missione con i team che lavorano per l’impresa. Lo scopo di ognuno di noi è lavorare per la missione quindi per essere utili al prossimo e rendere il mondo un posto migliore. È il potere di una grande missione che fa affluire il denaro. Robert Kiyosaki grazie alla sua missione, è oggi un imprenditore, investitore, uomo d’affari, autore self help, speaker motivazionale, attivista per l’alfabetizzazione finanziaria nonché Modello di Successo. I risultati da lui conseguiti sono straordinari ed ecco perché l‘ho inserito nella mia ricerca sui Modelli di Successo. Avere una missione conviene!

Ascolta l’audio

Con questi audio ho deciso di inserire anche una versione “ascoltabile” dei post principali di Modelli di Successo per dare la possibilità di seguirmi a chiunque preferisca i podcast all’articolo tradizionale. Ritengo inoltre che i podcast siano un valido supporto ai contenuti di Modelli di Successo.

Tutti noi abbiamo una missione da compiere su questa terra. Realizzare la nostra missione ci consente di dare un significato alla nostra esistenza e di capire il perché siamo qui. (Max)

Le persone di successo leggono ogni giorno! (approfondimenti)

Ora tocca a voi: diventate le persone di successo che meritate di essere (parte pratica)

Ora tocca a te - diventa la persona di successo che meriti - parte pratica

Gli esercizi pratici sono parte integrante dell’articolo e dell’Unified Model of Success. Facendo gli esercizi entrerete nella mentalità giusta per assimilare le giuste abitudini dei modelli di riferimento della mia ricerca. Li ho ideati e utilizzati in prima persona e mi hanno aiutato a cambiare le mie improduttive abitudini. Sono una parte essenziale del programma. Se volete cambiare iniziate ora!

Esercizi pratici
Per scoprire il vostro scopo più elevato, dovete porvi delle domande che vi consentono di scoprire ciò che si cela nel vostro cuore. Per farlo potete utilizzare degli strumenti di coaching atti proprio ad estrapolare tali informazioni. Uno di questi è la “Ruota della Vita”. Lo scopo dello strumento è quello di valutare varie aree della vostra vita ed assegnare una sorta di punteggio al fine di farci capire dove possiamo migliorare o a farci riflettere su cose a cui non avevamo pensato. Al suo interno vi è una sezione che riguarda proprio la missione personale.

Per scoprire la vostra missione personale/spirituale vi suggerisco quanto segue:

1) Prendete il vostro quaderno degli esercizi e una penna. Se non avete un quaderno compratelo. Su questo quaderno farete tutti gli esercizi.
2) Scrivete le seguenti domande sul quaderno:

  • Quale è il mio scopo superiore capace di guidare le mie azioni?
  • Come posso fare la differenza nella vita degli altri?
  • Come posso migliorare la vita delle altre persone?
  • Come posso rendere il mondo un posto migliore?

3) Prendete il tempo che vi serve per rispondere, ma non pensateci troppo. Il vostro cuore sa già le risposte a queste domande. Scrivete di getto la prima cosa che vi viene in mente: è quella giusta!

Una volta scoperta la vostra missione personale, che voi siate imprenditori o semplicemente persone che vogliono migliorare la loro esistenza e fare la differenza nella vita degli altri, sapere esattamente cosa si è chiamati a fare nella propria vita è il primo passo per un miglioramento personale esponenziale. Sta solo a voi decidere cosa fare. Potete star fermi e non fare nulla oppure, cosa molto più saggia, rimboccarvi le maniche e darvi da fare per realizzare la vostra missione. Siamo su questa terra per uno scopo ben preciso (ma con un tempo limitato) e questo scopo è la nostra missione.
Cosa potete fare con un missione? Tutto! Anche costruire un’impresa di successo, come confermano le centinaia di storie di imprenditori, autori, artisti e personalità di successo di questo secolo che sono partiti con una semplice missione.

Un principio psicologico, detto effetto Hawthorne, in breve dice che “l’atto stesso di pensare di prestare maggiore attenzione a un dato comportamento da tenere fa sì che si migliori la propria performance in quell’area specifica”.

I Modelli di Successo sono set di regole (cose da fare, cose da ricordare, azioni, comportamenti, modi di pensare) estrapolate dalle personalità analizzate e che hanno prodotto sulle stesse dei risultati vincenti. Queste regole quindi, se assimiliate, seguite e fatte proprie, consentono di replicare i medesimi risultati.

Lo scopo di questo sito è promuovere tali modelli (che siano comportamentali, di business e di leadership) e far sì che chiunque possa migliorare la propria vita e il proprio benessere fisico, mentale e finanziario attraverso l’applicazione di detti modelliIniziate “pensando” a come potrebbe essere la vostra vita se questi modelli comportamentali, di business e di leadership fossero già parte di voi, del vostro lavoro e della vostra vita.

MODELLI DI SUCCESSO
Sulla base dei dati raccolti, ecco quali sono i Modelli di Successo relativi a quest’articolo che molte personalità di successo utilizzano (clicca sul testo del modello per informazioni aggiuntive):

MODELLI COMPORTAMENTALI

Ricerca della missione di vita, forte consapevolezza della stessa e determinazione nel realizzarla
Ricerca di persone con una missione simile
Fede nella missione e nella sua realizzazione
Prendere la missione come la cosa più importante del mondo (specie se include il prossimo)
Rendere il mondo un posto migliore di come lo si è trovato

 

MODELLI DI BUSINESS

Ricerca di soci o team con una missione aziendale simile
Lavorare per la missione al di là del denaro
Ricerca di una forte/grande missione capace di servire e raggiungere più persone possibili
La consapevolezza che grandi obiettivi devono essere supportati da una grande missione che faccia da propulsore al processo di realizzazione

 

MODELLI DI LEADERSHIP

La consapevolezza che la grandezza è una scelta e che tale scelta è un diritto ma soprattutto un dovere

 

I Modelli di Successo sono piccole e semplici informazioni che possono cambiare drasticamente la vostra vita se assimilate e fatte proprie. Il segreto del successo? È che non vi sono segreti ma solo modi di essere, di fare e di pensare.

Ed eccoci arrivati alla sfida dell’articolo. La sfida vi da l’opportunità di mettervi in gioco e di usare le cose che avete imparato nelle righe precedenti così da consolidare le tecniche e le strategie qui presenti. Chi dovete sfidare? Voi stessi! E dovete farlo con la consapevolezza che ogni sfida che intraprendete è un atto migliorativo della vostra persona e vi permette di ampliare la vostra zona di comfort, quella zona in cui siete rinchiusi e che non vi permette di vivere la vita che desiderate.

Sfida articolo
Accettando questa sfida si presuppone che abbiate già effettuato gli esercizi pratici.

Se accettate la sfida, ecco cosa farete per i prossimi 30 giorni:

  • Sviluppate un piano d’azione per raggiungere ciò che la vostra missione vi chiede e fatelo entro i prossimi 30 giorni

Mettete per iscritto una strategia che vi consentirà di adempiere alla vostra missione. Non deve essere perfetta, l’importante è farla! Potete impostarla anche come un racconto, una descrizione ideale di ciò che dovreste fare per compiere la vostra Missione. Questa sfida è fondamentale per fare chiarezza dentro voi stessi e capire il vostro scopo nel mondo. Ricordate di non sottovalutare l’importanza della missione in quanto dall’adempimento della vostra missione potrebbe dipendere la vostra felicità.

Conclusioni

Utilizzate questi modelli nella vostra vita se volete allinearvi al comportamento delle persone di successo. Vi posso garantire che una volta messo in moto il processo che si attiva perseguendo la vostra missione, vi sentirete bene ed in grado di fare sempre di più e meglio!

Nota bene: quest’articolo rappresenta uno spunto di riflessione per il suo argomento principale. Se volete davvero essere persone di successo la prima cosa da fare è essere curiosi. Non fermatevi alla lettura di questi contenuti: esplorate, scavate in profondità, approfondite, cercate, diventate ricercatori del successo trovando altri spunti a conferma di quanto detto qui. Lasciate che ciò diventi un’abitudine e vi garantisco che una nuova vita di conoscenza e opportunità non tarderà ad arrivare.

Spazio al lettore

Domanda: Come cambierebbe la vostra vita se voi trovaste e realizzaste la vostra missione? Scrivetemi nei commenti.

Commenta per primo

Rispondi